news ed eventi | blog | photogallery | photogallery plus | video gallery | slide show | newsletter | download documenti | e-commerce | gestione link | click count | banner rotation | sondaggi
13 settembre 2012

TOP NEWS

Venerd́ 28 settembre alle ore 19.30 incont

Venerdì 28 settembre alle ore 19.30 incontro d'eccellenza alla LNI di Grado con Cino Ricci! A seguire cena su prenotazione a menù fisso presso il ristorante della Sezione (chiamare Max'In al 342/6489988)

Cino Ricci ha fatto i primi passi nella vela durante la seconda guerra mondiale con i pescatori di Cervia e sulle barche a vela dei turisti della Riviera Romagnola. Ha avuto varie esperienze nautiche, navigando a vela su barche da diporto e da pesca, in lungo e in largo nel Mediterraneo ed ha iniziato a fare regate in Francia e in Inghilterra.
Ha contribuito alla fondazione del Centro Velico Caprera d’altura partecipando attivamente alla formazione dei suoi istruttori. Dal 1969 si è impegnato come Skipper in regate nazionali ed internazionali, conquistando numerosi successi individuali e di squadra con barche d’ogni tipo. Nel 1981 il Consorzio neocostituito Azzurra, lo nomina Skipper e responsabile della gestione del team. L’Italia partecipa per la prima volta nella sua tradizione velistica, nel 1983 a Newport negli Stati Uniti, arrivando a classificarsi ai primi posti tra gli sfidanti. A seguito di questo risultato, l’Italia viene di fatto accreditata nel gotha delle nazioni con una tradizione velistica internazionale.
Dopo l’esperienza australiana, Cino RICCI diventa commentatore televisivo ufficiale alle successive edizioni della “Coppa” per conto dell’allora Fininvest, oggi Mediaset, per Telemontecarlo, per la RAI ed i maggiori network nazionali.Nel 1988 collabora alla progettazione ed esecuzione di 22 marine lungo la costa Jugoslava per conto dell’ACJ (Adriatic Club Jugoslavia). Dal 1989 organizza eventi velici con una flotta di barche d’altura monotipo; le rassegne più famose sono il Giro d’Italia a Vela e il Giro di Sardegna a Vela, queste due kermesse costituiscono senza dubbio i maggiori eventi nazional-popolari della vela italiana. Questi eventi itineranti approdano in vari porti italiani e l’organizzazione degli stessi conferisce a Cino RICCI una notevole esperienza dei problemi della portualità e approdi.
Infatti egli segue personalmente in mare l’intera flotta delle sue barche ad ogni tappa del percorso.
Questo grande bagaglio di esperienza lo hanno portato infatti ad essere consulente ed esperto, sia per conto di privati, sia per conto del Ministero dei Trasporti e Navigazione, di problemi inerenti la costruzione di porti e marine, con particolare attenzione ai problemi della sicurezza, osservata dal lato del diportista.

ntro d'eccellenza alla LNI di Grado con Cino Ricci! A seguire cena su prenotazione a menù fisso presso il ristorante della Sezione (chiamare Max'In al 342/6489988)

Cino Ricci ha fatto i primi passi nella vela durante la seconda guerra mondiale con i pescatori di Cervia e sulle barche a vela dei turisti della Riviera Romagnola. Ha avuto varie esperienze nautiche, navigando a vela su barche da diporto e da pesca, in lungo e in largo nel Mediterraneo ed ha iniziato a fare regate in Francia e in Inghilterra.
Ha contribuito alla fondazione del Centro Velico Caprera d’altura partecipando attivamente alla formazione dei suoi istruttori. Dal 1969 si è impegnato come Skipper in regate nazionali ed internazionali, conquistando numerosi successi individuali e di squadra con barche d’ogni tipo. Nel 1981 il Consorzio neocostituito Azzurra, lo nomina Skipper e responsabile della gestione del team. L’Italia partecipa per la prima volta nella sua tradizione velistica, nel 1983 a Newport negli Stati Uniti, arrivando a classificarsi ai primi posti tra gli sfidanti. A seguito di questo risultato, l’Italia viene di fatto accreditata nel gotha delle nazioni con una tradizione velistica internazionale.
Dopo l’esperienza australiana, Cino RICCI diventa commentatore televisivo ufficiale alle successive edizioni della “Coppa” per conto dell’allora Fininvest, oggi Mediaset, per Telemontecarlo, per la RAI ed i maggiori network nazionali.Nel 1988 collabora alla progettazione ed esecuzione di 22 marine lungo la costa Jugoslava per conto dell’ACJ (Adriatic Club Jugoslavia). Dal 1989 organizza eventi velici con una flotta di barche d’altura monotipo; le rassegne più famose sono il Giro d’Italia a Vela e il Giro di Sardegna a Vela, queste due kermesse costituiscono senza dubbio i maggiori eventi nazional-popolari della vela italiana. Questi eventi itineranti approdano in vari porti italiani e l’organizzazione degli stessi conferisce a Cino RICCI una notevole esperienza dei problemi della portualità e approdi.
Infatti egli segue personalmente in mare l’intera flotta delle sue barche ad ogni tappa del percorso.
Questo grande bagaglio di esperienza lo hanno portato infatti ad essere consulente ed esperto, sia per conto di privati, sia per conto del Ministero dei Trasporti e Navigazione, di problemi inerenti la costruzione di porti e marine, con particolare attenzione ai problemi della sicurezza, osservata dal lato del diportista.





 Venerd́ 28 settembre alle ore 19.30 incont